Italiano - English

Introduzione a Voice Over IP

Translation for this document is not available or is not complete,
if you are intrested to receive information please write to

Introduzione alla telefonia su internet. Uno scenario generale dalla telefonia alla integrazione della comunicazione di impresa.

Questo documento è molto vecchio e sicuramente non è adeguato alle tecnologie attuali

rete telefonica tradizione (PSTN) e rete dati (TCP-IP)all'interno di una azienda

Per Voce su IP si intente la tecnologia che permette di trasmettere audio in tempo reale full-duplex con su una rete IP.

Quando si parla di trasmissione audio in tempo reale full-duplex si parla praticamente di comunicazione di tipo telefonico dove due interlocutori possono parlare anche contemporaneamente(full-duplex).

La rete IP e' il sottostrato della rete TCP-IP che e' il protocollo su cui e' realizzata internet. Tutte le applicazione internet (web, email,icq,...) utilizzano il protocollo TCP-IP che di fatto e' il meccanismo usato per inviare e ricevere dati da un nodo (computer) ad un altro qualsiasi dell'immensa rete TCP-IP.

Proprio per la sua generalita' il TCP-IP ha una bassa efficenza a vantaggio della affidabilita' e della qualita' della comunicazione. Questo perche' attraverso il TCP vengono realizzati vari meccanismi di controllo che permettono di garantire la correttezza della trasmissione.

Considerato l'alto traffico generato da una normale comunicazione telefonica l'elemento efficenza diventa fondamentale, d'altro canto la qualita' della trasmissione e' un requisito utile ma non determinante.

Da qui l'idea di utilizzare la rete internet per effettuare delle comunicazioni telefoniche attraverso l'uso di protocolli specializzati e differenti dal meno adeguato TCP-IP.

Questo significa permettere la telefonia utilizzando lo stesso cavo (ma non lo stesso protocollo) usato per internet

Lo stato dell'arte

Allo stato attuale la tecnologia per la telefonia su internet risente notevolmente della mancanza di uno standard a livello globale anche a causa della recentre introduzione di questa tecnica sullo scenario internet.

La classica conseguenza diretta di questo e' che attualmente esistono in commercio dispositivi che utilizzano soluzioni proprietarie che indipendentemente dalla qualita' oggettiva non sempre sono in grado in interoperare.

Questo si contrappone fortemente al concetto di internet per fare una analogia e' come se per visitare un sito installato su WindowsNT e' necessario avere un PC con WindowsNT; mac, linux e workstation ne sarebbero escluse.

In questa fase cio' e' voluto dalle case produttrici che con massicce azioni commerciali tentano di imporsi sul mercato creando cosi' uno standard di fatto come e' accaduto per il formato PDF, macromedia e altri.

D'altra parte ci sono nuove societa' a tecnologia avanzata che si affaciano sul mercato in grado di proporre soluzioni efficaci a volte limitate al singolo servizio o dispositivo ma che contribuiscono alla creazione di uno standard ufficiale che comunque non tardera' a venire.

 

E' importante considerare lo scenario in funzione delle esigenze attuali ma anche e soprattutto delle potenzialita' e prospettive future dell'azienda dato che la scelta di utilizzare una soluzione VOIP implica un investimento non minimo che benche' sia giustificato dall'abbatimento dei costi telefonici potrebbe risultare inadeguato prima ancora di essere ammortizzato.

Allo stato attuale esistono soluzioni molto diverse che come si diceva in precedenza NON sono in grado di interoperare tra loro, cio' nel caso di VOIP significa che non e' possibile instaurare una comunicazione tra due punti VOIP che usano dispositivi di produttori diversi!

E' vero che questo e' un problema relativo nel caso di comunicazione sede-filiale visto che e' ovvio che questa avvenga tra apparati con la stessa tecnologia, il problema reale si pone tra aziende che pur usando VOIP non utilizzano lo stesso protocollo: in tal caso le due aziende devono continuare ad utilizzare i canali telefonici tradizionali.

Da qui la possibilita' che l'investimento possa risultare in futuro inadeguato.

Scegliere oggi una delle soluzioni possibili significa domani aver scelto la soluzione standard oppure aver scelto un sistema funzionante ma in grado di comunicare solo con se stesso. Una scelta sbagliata oggi puo' implicare la necessita' di dover adeguare tra qualche anno il proprio sistema VOIP agli standard piu' diffusi.

Oggi non si puo' dire con certezza quale sara' il sistema standard o quello piu' utilizzato come e' anche vero che ci sara' sicuramente la possibilita' di adeguare i propri dispositivi agli standard che si andranno a determinare nel prossimo futuro.

In conclusione l'aspetto importante e' dimensionare la scelta tenendo presente i seguenti fattori:

  • Topologia dell'azienda e della sua rete telefonica
  • Attuale spesa telefonica: possibilmente separando le telefonate tra le sedi dell'azienda e quelle fatte verso terzi
  • disponibilita' e tipo della connesione ad internet
  • organizzazione e pianificazione aziendale, per considerare eventuale potenzialita' con particolare attenzione ai limiti dovuti alle difficolta'/costi delle comunicazioni.

Le diverse offerte disponibili oggi sul mercato possono comunque essere suddivise in due categorie:

  1. VOIP in sostituzione alla rete PSTN (telefonica tradizionale)
  2. VOIP come integrazione in un sistema di comunicazione unificato

VOIP in sostituzione alla rete PSTN (telefonica tradizionale)

La prima tipologia considera VOIP come un'alternativa alla rete telefonica tradizionale

Questa soluzione utilizza un gateway che permette di telefonare ed inviare fax su una LAN/WAN o via internet in modo semplice. Funziona sulla rete esistente senza necessita' di sostituire centralino (PABX), telefoni o il tipo di accesso ad Internet ne' di installare un router dedicato.

E' ideale per le societa' che vogliono risparmiare radicalmente i costi telefonici per le chiamate interne e verso filiali.
 
 

MultiTech VOIP
topologia tipo di VOIP trasparente

VOIP come integrazione in un sistema di comunicazione unificato

La seconda tipologia prevede l'uso di apparecchiature di rete e telefoniche dedicate.

Questa soluzione propone un concetto innovativo della comunicazione dove la telefonia e' una funzione integrata all'interno dei servizi di rete attraverso un approccio multi-network. In questo senso e' significativo l'investimento di alcune societa' leader come CISCO che propone Architecture for Voice, Video and Integrated Data (Cisco AVVID).

Questo punto di vista vede la telefonia e piu' in generale la comunicazione come parte del flusso di informazioni che circolano all'interno di una azienda. L'obiettivo e' dunque razionalizzare e ottimizzare tale flusso attraverso la possibilita' di integrazione all'interno di un unica infrastruttura di rete fornendo modalita' e tipologie di accesso diversificate (PC, fax, cellulare,...) tutte concorrenti su un unico sitema unificato. La soluzione dunque tende a risolvere un problema che e' soprattutto organizzativo e l'infrastruttura puo' offrire in questo senso un'efficacie soluzione.

Il risultato piu' immediato e' l'abbatimento sui costi di organizzazione aziendale attraverso una infrastruttura integrata data-voice.
Le parole chiavi di questa scelta sono

  • miglioramento del servizio clienti
  • abbattimento dei costi
  • Innovazione tecnologica e competitivita'

Uno scenario aziendale tipico che puo' trarre grossi vantaggi da questa tecnologia di integrazione comprende:

  • Sistema unificato di messaggi (telefoni, fax, SMS, email, casella vocale,...)
  • Call Center
  • Telefonia personale e telefonia mobile
  • Condivisione collaborativa di dati e informazioni
  • Video interattivo e preregistrato

In generale i vantaggi di questa scelta sono legati a benefici derivanti dall'organizzazione aziendale con tutto cio' che questo comporta.

I costi sono relativamente piu' alti della soluzione precedente tuttavia una corretta pianificazione permette di rendere graduale l'introduzione del nuovo sistema garantendo dei ritorni di investimento ROI collegati ai tempi di realizzazione.


Topologia integrata data-phone AVVID

Vote this page:

0 Comments:

Leave your comment:

Note:
  • Your email email will not be visible or used in any way, and is not required
  • Please keep comments relevant
  • Any content deemed inappropriate or offensive may be edited and/or deleted
  • HTML code is not allowed. Please use BBCode to format your text
    [b]bold[/b], [u]underline[/u], [i]italic[/i], [code]code[/code]
The coding examples presented here are for illustration purposes only. The author takes no responsibility for end-user use
This work is property of Pk Lab. You can use it for free but you must retain author's copyright.