Italiano - English

Ricerca ed estrazione dei caratteri

Table of Contents

    Car plate recognition
    1. Acquisizione dell'immagine
    2. Ricerca e estrazione della targa
    3. Ricerca ed estrazione dei caratteri
    4. Riconoscimento Caratteri
    5. Scenario delle soluzioni
    6. Soluzione Adottata: Feedforward Neural Networks
    7. Neural Networs: Bibliografia
    Translation for this document is not available or is not complete,
    if you are intrested to receive information please write to

    Dalle immagini rettangolari delle targhe si passa alla suddivisione in caratteri. Questa fase richiede la possibilità di separare i pixel del testo da quelli dello sfondo. Come già detto le immagini sono a 256 toni di grigio e sono tutti presenti nel rettangolo della targa, tuttavia ci si aspetta che i pixel dello sfondo siano di colore molto diverso dai pixel di testo. La separazione avviene attraverso una binarizzazione della targa, in cui i pixel dello sfondo hanno valore 255 e quelli del testo valore 0. La soglia di separazione viene determinata attraverso l'analisi in frequenza delle intensità di grigio.

    istogramma


    Il grafico mostra una situazione tipica in cui i toni di grigio principali sono sui valori a e b, che sono proprio toni dei pixel per il testo e per lo sfondo. Tutti i pixel il cui tono è minore di S prendono il valore 0, i rimanenti prendono il valore di 255.

    I picchi a e b non sono sempre sugli stessi toni a causa delle differenti condizioni di illuminazione e del tipo di targa. Inoltre, la situazione può anche essere invertita, nel caso di targhe scure con testo chiaro.

    Con la targa binarizzata è possibile individuare i caratteri, facendo scorrere una linea verticale ideale, da sinistra verso destra. Quando la linea incontra un pixel nero, allora inizia un carattere che continua fino a quando almeno un pixel è nero. Quando tutti i pixel della linea verticale sono bianchi, allora il carattere è terminato e comincia uno spazio. Per ottenere l'altezza del carattere basta prendere il pixel nero più alto e quello più basso per ogni carattere.

     

    immagini di esempio

     

    Il procedimento di riquadramento fallisce nel caso in cui i caratteri non sono separati da almeno un pixel. Alcune situazioni tipiche sono mostrate in figura. Il caso b) è dovuto ad una imprecisione dell'estrazione della targa, mentre il caso c) si verifica in presenza di targhe sporche o troppo in prospettiva. Questi casi vanno risolti con operazioni di condizionamento, in cui tratti neri di spessore inferiore ad una soglia vengono sommersi.

    Il risultato di questa fase è una serie di immagini rettangolari di dimensioni variabili tra 25..34 per l'altezza e 15..24 per la larghezza (i caratteri I e 1 la larghezza può arrivare anche a 10 pixel). La dimensione media delle immagini è di circa 30x18. Il numero dei rettangoli trovati non è sempre uguale, sia perchè il numero dei caratteri presenti nelle targhe è variabile (8 per le targhe vecchie come MI 12A379 7 per le targhe nuove come AB 123 XY oppure per targhe molto vecchie come BA 68010) sia perchè a volte ai bordi delle targhe vi sono delle ampie zone scure che vengono interpretate come caratteri come in figura c. Inoltre, nei singoli rettangoli vengono lasciati tutti i toni di grigio originali.

    Vote this page:

    0 Comments:

    Leave your comment:

    Note:
    • Your email email will not be visible or used in any way, and is not required
    • Please keep comments relevant
    • Any content deemed inappropriate or offensive may be edited and/or deleted
    • HTML code is not allowed. Please use BBCode to format your text
      [b]bold[/b], [u]underline[/u], [i]italic[/i], [code]code[/code]
    The coding examples presented here are for illustration purposes only. The author takes no responsibility for end-user use
    This work is property of Pk Lab. You can use it for free but you must retain author's copyright.