Italiano - English

PkBdeToSql: Convertitore SQL per database Paradox

Convertitore gratuito e portabile da database BDE compatibili a sql. Converte un intero database BDE o solo le tabelle selzionate in un file di testo sql utilizzando la sintassi LocalSQL. Molto utile per inserire tabelle paradox in subversion ma è anche molto utile per preparare la migrazioni di database BDE i verso formati moderni SQL.

Download
ver 1.0.0beta (portable)

Converte la struttura di un database BDE / Paradox in un file di testo SQL

(C) Copyright 2010 PkLab.net
email: pklab(at)users.sourceforge.net

Get pkPdfConverter at SourceForge.net. Fast, secure and Free Open Source software downloads

Supporto

Cosa è PkBdeToSql ?

Screenshoot

Licenza

Questo programma è software libero; è lecito redistribuirlo o modificarlo secondo i termini della Licenza Pubblica Generica GNU versione 3 come è pubblicata dalla Free Software Foundation.

Questo programma è distribuito nella speranza che sia utile, ma SENZA ALCUNA GARANZIA; senza neppure la garanzia implicita di NEGOZIABILITÀ o di APPLICABILITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO. Si veda la Licenza Pubblica Generica GNU per avere maggiori dettagli.

Questo programma deve essere distribuito assieme ad una copia della Licenza Pubblica Generica GNU; in caso contrario visitare il sito http://www.gnu.org/licenses/ 

Traduzioni

Traduzioni disponibili

Traduzioni incluse nella versione corrente

  • Italiano
  • Inglese

Creare una nuova traduzione per PkBdeToSql

Prova tu a creare una nuova traduzione di PkBdeToSql ...

PkBdeToSql ha il supporto internazionale con le librerie gettext. In questo modo tradurre è semplice, divertente e segue lo standard più diffuso.

Se vuoi tradurre l'interfaccia di PkBdeToSql questo è il giusto punto di partenza.

Se ti stai chiedendo "...perchè devo dedicare il mio tempo senza alcun compenso..." la risposta è "per la gloria!". Chiunque, nel mondo può scaricare e utilizzare liberamente PkBdeToSql. Per il momento però, solo poche lingue sono supportate, se tu parli una delle lingue supportate e qualche altra, è ora di fare un po di volontariato per la comunità del software libero!

Come tradurre PkBdeToSql

Siccome la lingua principale è italiano o inglese, è preferibile iniziare la traduzione a partire da una di queste due lingue.

Prima di tutto, se hai gia tradotto o hai una traduzione di PkBdeToSql ti prego di inviarmi il relativo default.po così che io possa includere la traduzione nelle prossime versioni.

email: pklab(at)users.sourceforge.net

Se sei pratico delle utility di gettext sai già come procedere. Puoi trovare i file po nella sottocartella cartella ./locale. Il testo seguente potrebbe annoiarti, scusa. 

Prima di tutto recupera gli strumenti giusti. Anche se un comune editor di testo è sufficiente, un editor specifico come PoEditor è molto più comodo. Puoi scaricare PoEditor qui: http://www.poedit.net/ , naturalmente è free.

  • Duplica la cartella  /locale/en . Avrai ora una nuova cartella ./locale/Copy of en .
  • Rinomina la cartella appena creata con il codice del linguaggio in cui vuoi tradurre. Qui trovi l'elenco dei codici linguaggio: http://dybdahl.dk/dxgettext/docs/beta/online/standards.html#ISO639. Ad esempio se vuoi tradurre in francese, rinomina in ./locale/fr
  • Apri ./locale/fr/default.po con il tuoi editor
  • Se utilizzi un comune editor di testo vedrai molto testo, non preoccuparti! solo alcune parti vanno tradotte
    • certa tutte le righe "msgstr" e traduci il testo che segue. IMPORTANTE non modificare null'altro!
  • Se ulizzi Po Edit vedrai due colonne. La colonna di sinistra contiene le stringhe originale, la colonna di destra conterrà la tua traduzione.
    • Seleziona una riga... non puoi modificare il testo direttamente nella tabella
    • In fondo alla tabella puoi scrivere la tua traduzione
  • La traduzione può anche essere incompleta, ovvere non tutte le voci vengono tradotte, considera però che gli utenti saranno felici di avere una traduzione completa

Quando hai completato la tua traduzione, mandami il tuo default.po Sarò  felice di citarti nel box di informazioni del programma per le prossime release!

Se vuoi provare o utilizzare la tua traduzione, è necessario che compilarla in formato .mo. Per fare questo hai bisogno delle utility gettext oppure di Po Editor. Puoi fare riferimento ai relativi siti per istruzioni dettagliate .

Quando avrai default.mo nella stessa cartella del tuo default.po , l'applicazione è pronta per utilizzare il nuovo linguaggio!

Storia

  •  Ver 1.0.0b (January 2010):
    • Inserito supporto multilingua
    • Prima release pubblica
  • Ver 0.0.1 (Prima versione dicembre 2008):
    • Ho scritto questa utility per inserire tabelle paradox in subversion

Installazione

Il programma non richiede istallazione estrati tutti i file in una cartella a tua scelta e lancia

PkBdeToSql.exe

Aggiornamento

 Non ci sono aggiornamenti

Configurazione

FAQ

Sviluppi Futuri

Ho appena iniziato ... quanta fretta ! Comunque nelle prossime release potrebbero essere attivate le sequenti funzioni

  • Save table and field reference
  • Esporta i Picture Mask dei campi
  • Esporta i vincoli definiti sui campi
  • Salvare i campi come oggetti TField di Delphi
  • Possibilità di esportare in altre sintassi SQL (MySql,PostgresSQL ecc..)
  • Restore/alter database da schema SQL
  • ...

Se hai dei suggerimenti richiedi nuove funzionalità su Feature Requests tracker

Ringraziamenti

Vota questa pagina:

2 Commenti:

#1 Inviato da mma betting 23-03-2011

Good article !! What blog platform do you use on your site ?

#2 Inviato da PkLab 23-03-2011

Thanks !
This is an home made CMS/Blog!

Lascia il tuo commento:

Note:
  • La tua email non è obligatoria e non sarà visibile in alcun modo
  • Si prega di inviare solo commenti relativi a questa pagina
  • Commenti inappropriati o offensivi saranno modificati o eliminati
  • Codici HTML non sono consentiti. Prego usare i BB code:
    [b]bold[/b], [u]underline[/u], [i]italic[/i], [code]code[/code]
Il codice, le illustrazioni e gli esempi riportati in questa pagina sono solo a scopo illustrativo. L'autore non prende alcuna responsabilità per il loro utilizzo da parte dell'utente finale.
Questo materiale è di proprietà di Pk Lab ed è utilizzabile liberamente a condizione di citarne la fonte.