Italiano - English

Windows with WebDAV from OpenERP 7.0 over HTTPS/SSL

Table of Contents

    OpenERP 7.0
    1. Gestione dei permessi in OpenERP 7.0
    2. Resources, Expenses and TimeSheet in OpenERP 7.0
    3. Configure WebDAV with OpenERP 7.0
    4. Windows with WebDAV from OpenERP 7.0 over HTTPS/SSL
    Translation for this document is not available or is not complete,
    if you are intrested to receive information please write to

    This article explains how to access to WebDav of OpenERP 7.0 from Windows, using map network drive. Only OpenERP over HTTPS/SSL is considered here. Using OpenERP over HTTP/8069 it's really discouraged.

    L'accesso a repository WebDAV tramite Windows è problematico, basta notare quanti pagine sono presenti su internet riguardo l'argomento. Tuttavia è possibile mappare una unità WebDAV su un drive di Windows e questo vale anche per il repo WebDAV di OpenERP. Procediamo per gradi:

    1. Installare e configurare la gestione documentale e WebDAV in OpenERP: vedi: http://www.pklab.net/index.php?title=Configurare WebDAV con OpenERP&id=367&lang=IT e assicurarsi di avere attiva una cartella Documents.
    2. L'indirizzo da utilizzare per le connessioni al WebDAV di OpenERP è il seguente: https://IL-TUO-SERVER:443/webdav/IL-TUO-DB/Documents/

    Il WebDAV offerto da OpenERP è immediatamente attivo.

    1. Se ti senti fortunato puoi tentare una connessione come indicato al primo tentativo, altrimenti:
    2. Fare un tentativo con un client WebDAV per verificare che almeno la connessione funzioni
    3. Verificare che il servizio WebClient sia attivo in Windows
    4. Verificare che sia attiva la BasicAuthentication in Windows
    5. Se il server utilizza certificati autofirmati, importare il certificato
    6. Eliminare le cartelle Principals in OpenERP (al momento non è chiaro perche' la loro presenza impedisce a Windows di autenticarsi su OpenERP)
    7. Ulteriori informazioni Se ancora non funziona...
    8. Aggiornamenti Windows disponibili

    Primo tentativo... mi sento fortunato!

    Non è detto che tutti abbiamo problemi soprattutto se le tue impostazioni Windows sono ottimali e il server HTTPS su cui gira ha un certificato NON autofirmato perchè non provare ?

    Sia con WIndows XP, Vista, Win 7 e Win 8 puoi accedere al repository usando l'indirizzo indicato. Apri una finestra dos e lancia:

    c:\> net use Y: https://IL-TUO-SERVER:443/webdav/IL-TUO-DB/Documents/ LA-TUA-PASSWORD /User:NOME-UTENTE
    
    Esecuzione comando riuscita.
    

    Oppure l'indirizzo si può scrivere in un'altra forma equivalente:

    c:\> net use Y: \\IL-TUO-SERVER@SSL@443\webdav\IL-TUO-DB\Documents\ LA-TUA-PASSWORD /User:NOME-UTENTE
    
    Esecuzione comando riuscita.
    
    Con Windows XP si potrebbe ricevere il messaggio: "Il driver della workstation non è installato. Ulteriori informazioni sono disponibili digitando NET HELPMSG 2102." in questo caso reinstallare il servizio Workstation (vedi: http://support.microsoft.com/kb/248057)

    Indicare le credenziali del tuo account su OpenERP. Se la risposta è Esecuzione comando riuscita allora sei tra i pochi fortunati, tutto funziona correttamente e dovresti vedere il disco Y: che contiene proprio la cartella WebDAV!

    Coloro che hanno poca confidenza con il prompt dei comandi possono utilizzare: Risorse del computer > click destro sull'icona del PC > Connetti Unità di rete:

    quindi indicare la stringa di connessione WebDAV

    Premendo Fine dovrebbe apparire la richiesta di username e password, naturalmente devi indicare le credenziali del tuo account su OpenERP. Anche in questo caso, se sei tra i fortunati l'operazione si conclude correttamente e dovresti avere il tuo drive Y.

    2) Secondo tentativo: Testiamo la connessione con un Client WebDAV

    Se la connessione non riesce è bene verificare che non dipenda dalla configurazione WebDAV in OpenERP. Il mio consiglio è di installare un client WebDAV e provare a fare la connessione con il client. In rete esistono numerosi client. Ho provato con successo BitKinex, che è un client FTPS/WebDav che accetta anche connessioni SSL con certificati autofirmati.

    Spendi 5 minuti per verificare se, almeno con un client, riesci a stabilire la connessione... la stringa da utilizzare è sempre la stessa: https://IL-TUO-SERVER:443/webdav/IL-TUO-DB/Documents/ se la connessione avviene allora possiamo procedere altrimenti verifica la configurazione WebDAV su openerp come indicato in http://www.pklab.net/index.php?title=Configurare WebDAV con OpenERP&id=367&lang=IT

    3) Attivare WebClient e BasicAuth

    Il client WebDAV nativo di Windows è il servizio WebClient. Verifica che sia presente sul tuo PC e che si avvii in automatico.

    Dal Prompt di DOS:

    c:\> Services.msc
    

    Oppure: Pannello si Controllo > Strumenti di Amministrazione > Servizi >

    4) Basic Authentication

    Le connessioni WebDAV di OpenERP avvengono tramite BasicAuthentication che solitamente sono disattivate in Windows. Per verificare ed eventualmente impostare BasicAuthentication è necessario accedere al registro di Windows.

    Vedi http://support.microsoft.com/kb/841215 per ulteriori informazioni

    Dal Prompt di DOS:

    c:\> regedit
    

    Cercare la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\services\WebClient\Parameters

    Con Windows XP

    Creare la voce UseBasicAuth (DWORD) e impostarla al valore 1

    Con Windows 7

    Creare la voce BasicAuthLevel (DWORD) e impostarla al valore 1

    In entrambi i casi è necessario riavviare il servizio WebClient

    5) Il server OpenERP Utilizza certificati autofirmati.

    Uno dei problemi principali è che Windows non accetta i certificati autofirmati, situazione tipica , quando si fanno dei test. Il problema si supera facilmente importando i certificati.

    ATTENZIONE: L'uso di certificati autofirmati è un potenziale rischio per la sicurezza. Chiunque puo' emettere un certificato autofirmato spacciandosi per il titolare del server. Se ne sconsiglia l'uso se non per periodi limitati necessari per i test.

    Ottenere il certificato dal proprio server

    Molto semplicemente apri una connessione web standard al tuo server, ad esempio con Firefox, ed esporta il certificato in un file tipo X509 con estensione .cer o .crt

    Quindi

    Importare il certificato del proprio server in Windows

    Per importare un certificato basta fare doppio click sul file del certificato esportato in precedenza. Si avvia una procedura guidata per l'importazione.

    In alternativa, da Pannello di Controllo > Opzioni Internet > Contenuto > Certificati > Importa

    Importare il file appena ottenuto al punto precedente ed aggiungerlo nell'elenco Autorità di certificazione radice attendibili.

     

    6) Eliminare le cartelle Principal su WebDAV

    La documentazione di OpenERP non cita le due cartelle e, al momento, non è chiaro cosa fanno esattamente le due cartelle principal installate di default da OpenERP con WebDAV. Empiricamente ho potuto verificare che la loro presenza impedisce al Client di Windows di autenticarsi sul server. Sempre empiricamente ho verificato che eliminando le due cartelle Windows accede regolarmente. quindi

    In alternativa è possibile mappare le due cartelle su Documents. Windows riuscirà ad accedere al WebDAV ma sarà molto piu' lento

    7) Ulteriori informazioni se ancora non funziona...

    Se il tentativo al punto 2) ha avuto successo allora il problema è Windows. A riguardo riporto alcuni link utili per investigare il problema:

    Aggiornamenti Windows disponibili

    Per Windows XP

    Per Windows 7

    Vote this page:

    0 Comments:

    Leave your comment:

    Note:
    • Your email email will not be visible or used in any way, and is not required
    • Please keep comments relevant
    • Any content deemed inappropriate or offensive may be edited and/or deleted
    • HTML code is not allowed. Please use BBCode to format your text
      [b]bold[/b], [u]underline[/u], [i]italic[/i], [code]code[/code]
    The coding examples presented here are for illustration purposes only. The author takes no responsibility for end-user use
    This work is property of Pk Lab. You can use it for free but you must retain author's copyright.