Italiano - English

Windows Vista/7 notify our internet connection to Microsoft with NCSI Service

Translation for this document is not available or is not complete,
if you are intrested to receive information please write to

Disattivare o modificare la funzione di Windows7/Vista che comunica a Microsoft la nostra connessione ad internet.

La funzione NCSI (Network Connectivity Status Indicator ) di Windows 7 è utilizzata dal sistema operativo per la diagnostica della connettività di rete.

Per funzionare il servizio si connette periodicamente all'indirizzo http://www.msftncsi.com/ncsi.txt . Come risposta il servizio si aspetta il file ncsi.txt che contiene semplicemente il testo Microsoft NCSI.

Nulla di apparentemente dannoso e in cambio il servizio ci dice in tempo reale se la nostra connessione ad internet funziona regolarmente.

E la privacy ?

Si fa osservare però che la semplice richiesta periodica di questo file regala a Microsoft il nostro indirizzo IP, data, ora e durata delle nostre connessioni ad internet e tutte le informazioni derivanti dai log generati dalla nostra connessione sul loro server.

Microsoft sostiene che questi log non vengono utilizzati per identificare l'utente ma conservano solo data ora di ogni accesso con IP del nostro router ... vi fidate ?

Disattivare il servizio

Il servizio NCSI può essere utile ma non è assolutamente necessario. Se disattivato non avremo più la notifica automatica "Connettività assente o limitata"  poco male ! tanto se internet non va ce ne accorgiamo comunque.

Per disattivare il servizio è necessario accedere al registro di configurazione tramite regedit.

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\NlaSvc\Parameters\Internet

e impostare EnableActiveProbing al valore 0. Da questo momento il servizio non è più attivo.

Qualcuno potrebbe chiedersi perchè Microsoft non ci da la possibilità di disattivare il servizio facilmente, magari con un click tra le opzioni di rete... qualcun altro ha sicuramente la risposta.

Modificare il servizio

Se pensate che il servizio per il controllo della connettività sia utile, ad esempio se è necessario che un'altro software debba sfruttare il servizio per monitorare la connettività, è decisamente semplice creare un proprio NCSI server. E' sufficiente disporre di un server web (ad esempio www.mioserver.it) e

  • Creare un file chiamato ncsi.txt che contiene la frase Microsoft NCSI
  • Mettere il file appena creato sul server in modo che  l'indirizzo www.mioserver.it/ncsi.txt sia valido
  • In Windows, modificare il registro HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\NlaSvc\Parameters\Internet cambiando tutti i riferimenti da msftncsi mioserver (compresi DNS e IP)

In pratica si dice a Windows che il server da utilizzare per il servizio NCSI è un nostro server anzichè quello di Microsoft

Anche questa operazione poteva essere molto più semplice se Microsoft avesse messo le opzioni per il server NCSI. Ad esempio il time server predefinito è quello di microsoft ma chiunque puoi modificare le impostazioni per disattivare o utilizzare un server time a proprio piacimento.

Link Utili

 

Vote this page:

0 Comments:

Leave your comment:

Note:
  • Your email email will not be visible or used in any way, and is not required
  • Please keep comments relevant
  • Any content deemed inappropriate or offensive may be edited and/or deleted
  • HTML code is not allowed. Please use BBCode to format your text
    [b]bold[/b], [u]underline[/u], [i]italic[/i], [code]code[/code]
The coding examples presented here are for illustration purposes only. The author takes no responsibility for end-user use
This work is property of Pk Lab. You can use it for free but you must retain author's copyright.