Italiano - English

Level&Temp: Descrizione dell'impianto

Sommario

    Livello & Temperatura
    1. Level&Temp: Descrizione dell'impianto
    2. Level&Temp: Modello del sistema
    3. Level&Temp: Identificazione dell'impianto
    4. Level&Temp: Progetto del regolatore di livello
    5. Level&Temp: Frequently Asked Questions

    Descrizione di un impianto a scopo didattico composto da un serbatoio con pompa in entrata e valvola in uscita, e un riscaldatore.

    L'impianto è composto sostanzialmente da tre parti:

    • Il processo fisico
    • elettronica di controllo
    • sistema di acquisizione e elaborazione basato su PC

    Scopo dell'apparecchiatura è controllare il livello e la temperatura dell'acqua dentro una vasca agendo sulle pompe di ingresso uscita e sulla potenza termica erogata da un riscaldatore. Per il controllo del sistema l'impianto è dotato di sensori analogici per la misura del livello e della temperatura dell'acqua dentro la vasca.

    L'elettronica di controllo si occupa di amplificare e condizionare i segnali elettrici a bassa tensione provenienti dai sensori e fornire la potenza elettrica necessaria agli attuatori in modo proporzionale al segnale di comando proveniente dal sistema di acquisizione e elaborazione

    Il sistema di acquisizione è un PC dotato di una scheda di I/O che gli permette di interfacciarsi con l'elettronica di controllo per leggere in una variabile di memoria i valori analogici dei sensori e scrivere un valore analogico su un segnale che viene poi collegato per controllare gli attuatori

    Collegamento del sistema al PC

    La scheda di I/O montata all'interno del PC dispone di una serie di segnali di ingresso e uscita sia digitali che analogici. Questi segnali sono resi disponibili tramite una morsettiera che esce dal calcolatore e alla quale vanno collegati i cavi provenienti dall'elettronica di controllo. Di seguito viene riportato lo schema di collegamento con anche l'indicazione dei nomi logici che la scheda di controllo assegna ad ogni suo pin. In questo modo avviene l'associazione tra il segnale e la variabile resa disponibile dal software di gestione della scheda di I/O.

    NOTA: la scheda utilizzata è in grado di trattare segnali analogici nel range +-10V

    L'elettronica di controllo permette di agire direttamente su uno dei tre azionamenti utilizzando un potenziometro posto sul pannello frontale. Questa configurazione NON è attiva quanto lo switch di controllo è posizionato su Remote. Questa posizione mette l'elettronica di controllo asservita al PC che gli deve fornire i tre segnali di comando dei tre attuatori.

    schema di connesione impianto

    Fig. (1) - Schema di collegamento alla scheda di acquisizione AT-MIO National

    Segnali di uscita verso gli attuatori

    • ctr CH0: controllo canale 0
    • ctr CH0: controllo canale 1
    • bit0..5: 6 bit che vengono convertiti nel valore analogico per ottenere il controllo su Manual

    Segnali di ingresso dai sensori

    • level: segnale proveniente dal sensore di livello
    • temp: segnale proveniente dal sensore di temperatura

    Posizionando lo switch sulla posizione remote e lo switch CONTROL MODE sulla posizione 3, posizione si ha:

    • CH0: InLet Pump
    • CH1: OutLet Pump
    • CH2: Manual (Heater)

    La scheda di I/O è utilizzabile con tutti i linguaggi di programmazione attraverso gli opportuni driver. Utilizzando LabView è stata creata un pannello di controllo software per agire sugli azionamenti visualizzare i valori dei sensori.

     

     

    Fig. (2) - Pannello di controllo software realizzato in LabView con relativo codice sorgente

    Uso dell'Impianto

    Per avviare l'impianto:

    1. spegnere i tre interruttori di sicurezza (in basso a sinistra dell'elettronica di controllo)
    2. posizionare lo switch sulla posizione remote
    3. posizionare lo switch CONTROL MODE sulla posizione 3
    4. accendere l'impianto dall'interruttore generale
    5. aprire il software di controllo da Window usando LabView ® open VI ® c:\system.llb® level&temp.vi avviare il software premendo il pulsante . A questo punto è già disponibile e valida la lettura dei sensori di temperatura e livello.
    6. azzerare i comandi per le due pompe ed il riscaldatore
    7. accendere i tre interruttori di sicurezza sul pannello
    8. provare ad attivare una delle due pompe verificando cosi' il funzionamento generale

    Per spegnere l'impianto:

    1. spegnere i tre interruttori di sicurezza (in basso a sinistra dell'elettronica di controllo)
    2. spegnere l'impianto dall'interruttore generale
    3. fermare il software di controllo premendo il pulsante 
    4. chiudere LabView

    AVVERTENZE:

    1. NON usare le pompe a secco
    2. NON usare gli azionamenti al massimo regime. Utilizzare sempre delle tensioni di comando al di sotto dei 7V
    3. controllare sempre lo stato del riscaldatore. Potrebbe essere attivo involontariamente e continuare a riscaldare.
    4. e si forma del vapore all'interno della vasca allora il riscaldatore è in funzione
    5. RICORDARSI DI SPEGNERE L'IMPIANTO QUANDO AVETE TERMINATO LA VOSTRA ESERCITAZIONE

    In caso di NON funzionamento:

    L'impianto è dotato di diversi fusibili di protezione che intervengono rapidamente quando si verifica un sovraccarico. Verificare quindi la continuità dei fusibili ed eventualmente sostituire il fusibile guasto.

    • FARE RIFERIMENTO ALLA TABELLA FUSIBILI che si trova a pagina 22 del manuale tecnico di Level&Temp
    • PRIMA DI SOSTITUIRE I FUSIBILI SEGUIRE LA PROCEDURA DI SPEGNIMENTO DELL'IMPIANTO
    • SOSTITUIRE I FUSIBILI SOLO CON QUELLI DEL TIPO INDICATO per non causare guasti all'impianto
    • NON CERCARE DI APRIRE L'UNITA DELL'ELETTRONICA DI CONTROLLO

    Se tutti i fusibili sono integri contattare il docente, il tecnico o consultare le FAQ

    Vota questa pagina:

    0 Commenti:

    Lascia il tuo commento:

    Note:
    • La tua email non è obligatoria e non sarà visibile in alcun modo
    • Si prega di inviare solo commenti relativi a questa pagina
    • Commenti inappropriati o offensivi saranno modificati o eliminati
    • Codici HTML non sono consentiti. Prego usare i BB code:
      [b]bold[/b], [u]underline[/u], [i]italic[/i], [code]code[/code]
    Il codice, le illustrazioni e gli esempi riportati in questa pagina sono solo a scopo illustrativo. L'autore non prende alcuna responsabilità per il loro utilizzo da parte dell'utente finale.
    Questo materiale è di proprietà di Pk Lab ed è utilizzabile liberamente a condizione di citarne la fonte.